Ormai tutti e tutte conosciamo Amazon, di cosa si tratta, il servizio che offre e sappiamo perfettamente che è una delle aziende che “butta fuori” i propri prodotti con un grande ventaglio di tipologie di acquisto.

Dal cibo alla tecnologia è difficile immaginare in quanti settori il colosso dell’e-commerce ancora non si sia presentato.

Pensiamo ad esempio al nuovo servizio appena uscito in Italia chiamato “Prime Prova Prima, Paga Poi“.

Il portale permette a tutti/e gli/le utenti Prime (se non siete registrati/e vi consiglio di farlo qui) di farsi inviare a casa un massimo di 6 capi di abbigliamento con la possibilità di provarli per 7 giorni.

Effettuando un checkout interamente online si potranno poi consegnare i vestiti che non si intende tenere “rispedendoli” indietro dallo stesso pacco arrivato per la consegna (quindi tenerlo accuratamente fino alla fine).

Questo strano e particolare servizio, che ha tutta l’aria di dar battaglia ad altri competitor come Zalando, è solamente uno dei tanti che “vivono” all’interno della piattaforma.

Tanti altri prodotti, per così dire “materiali”, sono in arrivo prima negli States per poi (forse) approdare anche nel vecchio continente e tutti targati Amazon.

Questi oggetti che, fino a pochissimo tempo fa, avremmo potuto pensare venissero direttamente dal futuro, o da qualche film di fantascienza, potrebbero effettivamente entrare nelle nostre vite (e case).

Vediamoli con una piccola descrizione:

Ring Always Home Cam

Always Home Cam
Always Home Cam

Un prodotto veramente particolare da mille risorse per un costo ce potrebbe aggirarsi attorno ai 250$.

Possiamo definirlo come una “telecamera drone casalinga”, capace di sorvegliare la nostra casa proprio come in un film del futuro.

Gestibile tranquillamente dal telefono, può essere usato nel momento in cui non siamo in casa.

La piccola telecamera ha una risoluzione da 1440×1440 in HD video con la raccomandazione da parte di Amazon che nessun video viene registrato automaticamente dal drone tranne quelle durante i voli di prova; in questo passaggio c’è ancora da capire bene cosa intende l’azienda di Seattle per “prova”.

Echo Glow

Echo Glow
Echo Glow

Possiamo interpretare questo nuovo prodotto come una lampada intelligente per bambini e bambine dal costo economico di 29,99$.

Grazie alla connessione con Alexa si potrà gestire il colore, la luminosità della luce ed essere interattiva.

Potrà essere controllata con la voce direttamente dai/dalle più piccoli/e che avranno modo di divertirsi a cambiare colore sulla base della musica riprodotta nella stanza, stati d’animo, ispirazione oppure con una routine giornaliera (ad esempio alla mattina verrà riprodotto il colore rosso mentre alla sera il blu prima di andare a letto).

Amazon Astro

Amazon Astro
Amazon Astro

Se Always Home Cam vi sembrava un prodotto strano allora Amazon Astro lo sarà ancora di più.

Stiamo parlando di un vero “segugio digitale” che sembra arrivare direttamente da qualche film di Star Wars e permette, pure questo, di essere controllato a distanza per usarlo proprio come un controllore di casa.

I video saranno registrati per 60 giorni all’interno del cloud in caso di effettiva trasgressione da parte di qualche malintenzionato e potrà essere impostato in modo che non entri in stanze della casa dove Astro non potrà andare.

Oltre a tutte queste funzioni, e tante altre, Astro sarà il nostro segugio che ci seguirà di persona portando con noi il nostro Alexa personale, consentendo di impostare promemoria, mandare messaggi, chiamare, mettere su musica e tanto altro solamente chiedendolo al “cucciolo meccanico”.

Il costo potrebbe aggirarsi dai 999$ ai 1499$.

Echo Show 15

Echo Show 15
Echo Show 15

Una vera cornice digitale, con la possibilità ad appenderlo al muro come se fosse un quadro dall’ipotetico costo di 249$.

Echo Show è il prodotto creato appositamente per la famiglia e per rimanere all’interno della casa; infatti non è propriamente un tablet ma uno Smart Display.

Il display è di 15,6″ con una risoluzione da 1080p (Full HD) e una fotocamera da 5MP.

Un prodotto, come si diceva poche righe sopra, adatto per gestire tutti gli impegni famigliari con una forte preponderanza dei widget che permettono di sostituire sveglie, bigliettini di carta e lista della spesa ma, anche, controllo delle videocamere di casa.

Alexa, anche qui, ovviamente gioca un ruolo importantissimo e c’è anche la possibilità di scaricare le classiche app preferite come quelle di video e audio streaming.

Potrebbe interessarti il mio articolo “Contenuti esclusivi: la battaglia tra i servizi di streaming “.

Hey Disney!

Alexa Disney
Alexa Disney

Probabilmente nella casa di Jeff Bezos c’è stato un forte impegno per realizzare prodotti che possano andare bene a tutte e tutti, ma soprattutto a bambini e bambine.

L’ultimo prodotto che propongo in questa lista riguarda la possibilità di sostituire la tipica voce di Alexa e renderla adatta ai bimbi e bimbe inserendo il tocco magico del mondo Disney.

A quanto sembra le due assistenti (Alexa e Disney) potranno anche “convivere” all’interno di uno stesso dispositivo e ognuno avrà le proprie funzioni.

Ancora: questa funzione sarà disponibile nello store di Alexa Skill Store per il download con un pagamento ancora non ben definito.

Non ci sono ancora troppe informazioni ma, a quanto scritto da sito ufficiale, tutto quello che permette fare l’originale Alexa potrà essere riprodotto in versione kids con le voci di Mickey Mouse, C3PO, Dory e tanti altri.

Questo ovviamente aprirà una nuova frontiera nell’utilizzo dell’assistente virtuale aprendo le porte a nuovissime funzioni che saranno integrate nel corso del tempo.

Per avere informazioni su questi 5 oggetti dal futuro di Amazon potete cliccare sui rispettivi link e sono convinto che questo sia solamente un assaggio delle possibilità e potenzialità che la tecnologia può portare nelle nostre case.

Beninteso: prima di acquistare un determinato prodotto sarà necessario assicurarsi del livello di privacy che adotta quel determinato device una volta che sarà uscito nel mercato ed approdato in Italia.

Cosa ne pensate?

Scrivetemi sul canale Telegram oppure seguitemi su Instagram.

Ti interessa saperne di più sull’uso del computer e di Windows 10 oppure vuoi assistenza e delucidazioni sull’informatica e tecnologia?

Puoi scegliere tra i corsi online che svolgo insieme a Scuola Didattica Sicura, contattarmi su WhatsApp oppure cliccare sul simbolo di Facebook Messenger che appare in basso a sinistra durante la lettura dei miei articoli.

Immagine di copertina: Photo by Christian Wiediger on Unsplash.

Felicidad.

Ti potrebbe piacere: