In diversi testi ho avuto modo di parlare dei browser, essendo un argomento che continua ad interessare molte persone e, nel mio piccolo, continuo a seguire con estrema attenzione gli eventuali aggiornamenti. In questo articolo elencherò le estensioni di Chrome che, a mio avviso, meritano di essere usate tutti i giorni.

Non perdere il mio articolo “Google Chrome: 6(+1) browser alternativi“.

La domanda sorge spontanea: perché proprio Chrome di Google?

In primis: è il browser più utilizzato al mondo e per quanto possa destare qualche sospetto (meritato) sulla privacy degli utenti, quasi 7 persone su 10, secondo i dati del sito Netmarketshare, utilizzano il software della Big G per navigare in internet.

Chrome, quindi, ha le carte in regola per poter funzionare sempre al massimo delle sue potenzialità, grazie alla sua velocità e, soprattutto, alla sincronizzazione perfetta con tutti i dispositivi collegati alla classica Gmail.

Impariamo a conoscere e scoprire alcune delle sue estensioni, così di godere al meglio dell’esperienza nella rete.

Usate Firefox? Leggete l’articolo “Firefox, 10 estensioni da avere“.

Con questo articolo, infatti, vorrei mostrare le 12 estensioni per Chrome che possiamo usare tutti i giorni.

I plugin ovviamente sono tutti scaricabili gratuitamente nel Chrome Web Store.

Momentum

Momentum

Momentum è un’estensione unica, si sostituisce alle nuove schede aperte e, grazie alla sua peculiarità e grafica, ci mostra ogni giorno una frase per la nostra ispirazione (in inglese).

Nuove immagini sempre dedicate al focus lavorativo e alla mindfulness quotidiana; in più possiamo personalizzare la home grazie alle sue mille funzioni (molte anche gratuite) come le To Do List, meteo, elenco dei preferiti e tanto altro.

E’ una delle applicazioni affascinanti che lascia sempre un certo “effetto wow” quando qualcuno apre il mio Chrome aspettandosi la tipica schermata di ricerca con Google, ritrovandosi invece una bellissima immagine.

AdGuard

AdGuard

AdGuard è un’estensione importantissima per il controllo e il blocco delle pubblicità anzi, bisognerebbe averne sempre una nel proprio browser.

Chrome sotto il punto di vista della security non è molto fornito e avere un “controllore virtuale” fa sempre bene.

AdGuard svolge egregiamente il suo lavoro, rendendo le pagine pulite da banner pubblicitari, identificando i tracciatori e senza appesantire troppo il browser.

Dark Reader

Dark Reader

Il plugin perfetto per rendere il nostro browser realmente “dark”, soprattutto quando si sta al computer con scarsità di luce o di notte evitando così di sforzare ulteriormente i nostri occhi.

Con un’interfaccia veramente completa, permette anche di personalizzare i filtri e i siti per avere una luce del tutto adatta al nostro utilizzo.

HTTPS everywhere

HTTPS everywher

Nonostante internet esista ormai già da diversi decenni, alcuni siti non hanno ancora il massimo della sicurezza mantenendo l’ormai vetusto HTTP (Hypertext Transfer Protocol), quel protocollo che permette di visualizzare pagine web ma con una sicurezza al limite dell’inesistente.

Questa estensione va a forzare l’HTTPS, dove la S significa, appunto, “Secure“, rendendo la navigazione decisamente più sicura per ogni navigazione.

Chrome Remote Desktop

Chrome Remote

Una piccola chicca del gruppo di Mountain View, Remote Desktop permette, una volta installato, di poter agire e dare assistenza in un altro dispositivo che abbia la stessa estensione.

Questo evita di scaricare ed installare sul pc altri programmi che svolgono la stessa mansione, passando solamente da Chrome.

Office

Office web

Con questa estensione, e solo dopo aver creato un account Microsoft, sarà possibile avere il pacchetto Office pronto per ogni utilizzo, seppur con qualche limite di funzioni nelle app.

Una volta iniziato un lavoro su Office Web verrà salvato automaticamente sulla piattaforma cloud OneDrive.

Personalmente lo trovo comodissimo a prescindere che si abbia un abbonamento o meno ad Office365.

Per avere più approfondimenti su questo pacchetto è possibile averli nel mio articolo “Office: 10 alternative anche per bambini

Skype

Skype

Ho parlato abbondantemente di Skype in questo articolo.

Avere l’estensione ufficiale per Chrome, consente di comunicare velocemente e creare delle riunioni in pochi click con il software di Microsoft, senza scaricare il client ufficiale.

Questo può essere adatto a chi possiede un pc datato oppure chi usa un sistema operativo Linux ma vuole, o ha la necessità, di collegarsi con il software proprietario.

Picture-in-Picture Extension

PiP

Chrome non ha automaticamente la possibilità di utilizzare la modalità PiP per i video, quindi poterli guardare in un angolo dello schermo del pc mentre noi stiamo facendo altro sempre sullo stesso monitor.

Grazie a questa estensione, l’unica ufficiale di Google, potremmo tranquillamente sopperire a questa piccola mancanza.

Marinara

Tomato

Adatto per mantenere un focus senza distrazioni durante il nostro lavoro a pc, riprendendo quella che viene identificata come la tecnica del pomodoro.

Se abbiamo bisogno di un aiuto sulla concentrazione questa estensione fa sicuramente al caso nostro, oltre ad essere semplice e facile.

Screencastify

Screencastify

Un piccolo programma per poter registrare video anche da webcam e sistemarli rapidamente tramite il proprio software di montaggio video, tutto interamente online.

Certo, dobbiamo accontentarci della versione free che offre alcuni limiti come, ad esempio, una registrazione massima di 5 minuti ma se si tratta di lavori veloci da mettere sui social, Screencastify è ideale.

Per sbloccare questo limite ed avere il pacchetto completo, esistono diversi piani a pagamento.

Wappalyzer

Wappalyzer

Una piccola sorpresa per i creatori di siti internet, Wappalyzer permette di capire, o avere un’idea, di quali strumenti e tecnologie sono stati utilizzati per la creazione di un determinato sito internet.

Una comodità anche per chi si appresta a sviluppare in questo mondo.

Full Page Screenshot Capture

Come dice il titolo stesso di questa estensione per Chrome, Screenshot Capture ottimizza il lavoro per poter catturare le istantanee del nostro schermo.

Non solo, questo plugin è ideale sia per gli screenshot classici ma anche quelli che ritraggono tutta una pagina web completa e non solo quello che si può vedere nello schermo del pc.

Un lavoro veramente completo, comodo e veloce per una piccola applicazione.

Ovviamente il mondo delle estensioni di Chrome è troppo vasto e sempre in continua evoluzione per poter pretendere di avere un elenco esaustivo.

Con questo articolo, però, spero di poter dare ad ognuno dei lettori e lettrici indicazioni chiare e semplici per l’utilizzo della navigazione ad internet con il browser di Google.

Quali sono le vostre estensioni preferite?

Scrivetemi sulla pagina Facebook oppure seguitemi su Instagram.

Ti interessa saperne di più sull’uso corretto di internet?

Scegli tra i corsi online che svolgo insieme a Scuola Didattica Sicura, contattarmi su WhatsApp oppure clicca sul simbolo di Facebook Messenger che appare in basso a sinistra durante la lettura dei miei articoli!

Immagine di copertina: Photo by Firmbee.com on Unsplash.

Felicidad.

Ti potrebbe piacere: